Logo
spacerspacer
luca hosseini photo ●●●●
me projects works video contacts

 

....................................................................: dieureudieuf Senegal _ 2012 :.....................................................................

Pensi al Senegal e ti vengono in mente la musica, il calcio e le migliaia di ragazzi che da quello spicchio di Africa sono partiti in cerca di un sogno "europeo", un sogno che troppo spesso si rivela un'illusione che fa sì che invece di trovare fortuna e lavoro si trovino costretti a vendere le loro mercanzie macinando chilometri su chilometri sulle ricche strade e spiagge europee affollate di Tubab.
Ma il Senegal è molto altro, è calore, spiritualià e soprattutto voglia di vivere, un paese dove trovi sempre qualcuno che ti accoglie in quella che viene chiamata "la famiglia elastica", dove certi valori hanno ancora un peso importante e il senso collettivo è ancora molto radicato.
Il Senegal è lo sguardo fiero dei bambini, l'eleganza delle donne e il sorriso delle persone che incroci in ogni luogo e ad ogni ora; è la spiritualità che si avverte camminando per la città santa di Touba nei giorni che precedono la fine del Ramadan e la voglia di stare insieme che si respira in ogni angolo del paese.
Il Senegal è lavoro, religione e paesaggi mozzafiato, il Senegal sono i Marabut, e tutto il misticismo sufi che pervade i discorsi e scandisce il ritmo della vita; Inshallah, così si pensa e si vive, in uno scorrere lento, fiero delle proprie origini e delle proprie tradizioni. Grazie Senegal...

.......................................................................................................................................................................................................................................
The photographs used herein maynot be reproduced in any form without expressed and written permission of the photographer.
All right reserved